Pubblicato il

Registrare audio di nascosto, ecco come fare

registrare

Registrare conversazioni in maniera occultata, oggi si può. Conferenze, interviste, colloqui di lavoro o in qualsiasi occasione si necessiti di dover registrare una conversazione in maniera occultata. Sono ormai centinaia i prodotti sul mercato che permettono di fare questo. Per fare ciò, i dispositivi offrono funzionalità differenti. I microregistratori possono essere occultati in un qualsiasi oggetto comune, più l’oggetto è comune, meno risulterà sospettabile che all’interno vi sia un dispositivo di registrazione. Noi di spyproject.com e disavio.it vi offriamo una vasta gamma di prodotti per la registrazione occultata.

Dispositivi per registrare

Tra i tanti prodotti da noi commercializzati in questo articolo vi presentiamo uno dei più recenti e tecnologici. Il dispositivo per registrare audio è occultato in una comunissima pen-drive usb. Semplicissima attivazione della registrazione attraverso un tasto in modalità vox, il dispositivo registra solo in presenza di audio. Grazie a questa funzione la durata della batteria è ottimizzata così come la memoria interna al dispositivo. Il microregistratore salverà in automatico le conversazioni. Per ascoltare i file audio basterà connettere il dispositivo al pc e scaricare i dati in memoria che potranno essere riprodotti come un normalissimo file audio.

Pubblicato il 1 commento

Registrare conversazioni non e illecito sentenza della corte di cassazione

Non è illecito registrare una conversazione perché chi conversa accetta il rischio che la conversazione sia documentata mediante registrazione, ma è violata la privacy se si diffonde la conversazione per scopi diversi dalla tutela di un diritto proprio o altrui

Registrare conversazioni
Microregistratori audio digitali

Nel caso di specie, i Supremi Giudici erano chiamati a pronunciarsi sul ricorso proposto dal legale di un investigatore privato avverso  la convalida del sequestro di una penna in cui erano incorporati un microfono ed una telecamera utilizzati per registrare alcune conversazioni cui questi aveva preso parte, adducendo che le registrazioni erano state effettuate per fini esclusivamente personali senza alcuna possibilità di ipotizzare una loro successiva diffusione.
Continua a leggere Registrare conversazioni non e illecito sentenza della corte di cassazione